Teatro a scuola

L'IMPORTANZA DEL TEATRO NEL PROCESSO FORMATIVO

La scuola, oggi più che mai, deve essere in grado di favorire negli studenti una crescita integrata di tutti i livelli della personalità, cercando il più possibile di formare una personalità armonica. L'apprendimento e la sperimentazione del linguaggio teatrale giocano un ruolo fondamentale in questa direzione, in quanto consentono di comprendere e di "agire" forme diverse di comunicazione, mediante le quali l'alunno-attore ha l'opportunità di manifestare, lontano da ogni stereotipo, il suo potenziale espressivo più autentico. Il Teatro, attraverso la sua potenza comunicativa, apre nuove prospettive sulle relazioni: quella con il proprio corpo, con le proprie emozioni, con lo spazio che ci circonda, con la creatività e con l'altro.

robert-collins-333411-unsplash

NOI E D.U.D.U.
SCUOLE SECONDARIE DI II° GRADO

art-2369664

NOI E D.U.D.U.

Noi e D.U.D.U. è un laboratorio teatrale della durata di 12 mesi che ha come scopo quello di sviluppare la capacità di riflessione ed il senso critico delle nuove generazioni sulla tematica dei diritti umani, partendo dall'analisi del contesto storico e delle motivazioni per cui è stata necessaria la stesura della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo e l'attuazione del suo articolo primo: "Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza”.

4 FASI

Il percorso sarò strutturato in 4 fasi:
"studio matto e disperatissimo";
"i greci avevano ragione";
"talenti latenti";
"5 minuti in scena!"

METODOLOGIA

La metodologia è di tipo laboratoriale, interattiva, basata su esperienze che aiutino i ragazzi a conoscere meglio sé stessi e gli altri. Fondamentale è aiutarli a sviluppare capacità di ascolto e di dialogo per potenziare il pensiero riflessivo e critico. Il laboratorio in questo modo diventa un vero momento di produzione culturale di cui ogni studente è protagonista.