Categoria: teatro (Page 2)

Centrare il bersaglio. Capita a chi sa direzionare una passione. M.A.S.C. ha iniziato il nuovo anno con una innumerevole quantità di straordinarie notizie. Come la partecipazione ad uno degli eventi più belli, emozionanti e costruttivi di Roma e d’Italia: il Villaggio per la Terra. http://www.villaggioperlaterra.it/date-villaggio-2019 M.A.S.C. ha centrato il bersaglio. E’ entrato a far parte di un grande progetto, quello di trasformare “deserti in foreste”. Earth Day Italia è la sede italiana ed europea dell’Earth Day Network di Washington, l’ONG internazionale che promuove la Giornata Mondiale della Terra delle Nazioni Unite.http://www.earthdayitalia.org/ E’ stata proprio Earth Day Italia ad aver ideato il Villaggio per la Terra,Read More →

Siamo nella settimana più necessaria e al tempo stesso più a rischio retorica dell’anno. La Shoah si ripresenta ogni volta sbattendoci in faccia quell’inspiegabile follia distruttrice che ha colpito il secolo scorso. La libertà non è mai scontata. Raccontarlo a ragazzi che si sentono tanto distanti da quella realtà non è facile e se trasformiamo la memoria in un cumulo di dati e date, lo è ancora meno. L’umanità non dipende dai numeri. L’ingiustizia verso uno, cento, mille, milioni, resta ingiustizia. Siamo assuefatti dalla violenza; ne muoiono cento in mare, dieci sul lavoro, settanta in un locale a Parigi e quasi nulla sembra più toccarci.Read More →

Viviamo tempi di spettacolarizzazione di tutto. Tempi in cui si è felici di aver privato un uomo della propria libertà, piuttosto che gioire per una giustizia che funziona. Il carcere non è mai stato e mai sarà una vittoria. Attraversando le sbarre che separano il dentro e il fuori, l’aria diventa più pesante e la realtà aggressiva, le mura ti ingoiano e le voci distanti ti accompagnano in un altro mondo. Un mondo dietro le sbarre, dentro l’uomo. Lo ha capito Armando Punzo, drammaturgo, regista teatrale, direttore artistico del festival VolterraTeatro e fondatore della Compagnia della Fortezza, formata dai detenuti del carcere di Volterra.http://www.compagniadellafortezza.org/new/ http://www.compagniadellafortezza.org/new/Read More →

Facciamo un po’ di chiarezza. Da qualche giorno gira sul web un video di donne vestite di bianco che cantano e pregano per la Pace. Vi abbiamo già parlato di loro; sono le donne di Women Wage Peace, un movimento nato dal basso nel 2014 in Israele. Decine di migliaia di persone appartenenti a diverse fazioni politiche, diverse religioni, credo e pensieri, hanno iniziato quasi cinque anni fa, ad organizzare eventi, manifestazioni e tavole rotonde, per convincere i governanti a trovare una soluzione pacifica per la convivenza di Israele e Palestina. Nel 2016 in trentamila, tra donne e uomini, hanno camminato per due settimane dalRead More →

Nel settembre 2015, 193 Paesi membri delle Nazioni Unite hanno sottoscritto un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità: l’Agenda 2030 ONU per lo Sviluppo Sostenibile. 17 obiettivi, 169 traguardi da raggiungere in 15 anni. La posta in gioco è alta: la lotta alla povertà, l’eliminazione della fame, il contrasto al cambiamento climatico, il superamento della disparità di genere e di tutte le disuguaglianze, solo per citarne alcuni. Questi obiettivi riguardano Paesi e persone, perché sono obiettivi comuni e nessuno ne è escluso, nessuno deve restare indietro. Ci riusciremo? Per contrastare la grandi piaghe che affliggono il nostro pianeta c’è bisogno innanzituttoRead More →

“Il 31,5% delle 16-70enni (6 milioni 788 mila) ha subìto nel corso della propria vita una qualche forma di violenza fisica o sessuale: il 20,2% (4 milioni 353 mila) ha subìto violenza fisica, il 21% (4 milioni 520 mila) violenza sessuale, il 5,4% (1 milione 157 mila) le forme più gravi della violenza sessuale come lo stupro (652 mila) e il tentato stupro (746 mila). “ I dati Istat parlano di miglioramenti, di cui però non possiamo in alcun modo andare fieri; ancora oggi, ogni 72 ore, in Italia, viene uccisa una donna, spesso dal proprio partner o ex-partner. Nelle percentuali non è poi considerata unRead More →

Il teatro è vecchio, costoso, noioso, poco immediato, faticoso, inutile, inadatto, superato e non ha più nulla da dirci. Pensieri diffusi e confusi di qualche coraggioso convinto che questa “vecchia” arma artistica abbia fatto il suo tempo. Gli odierni eserciti dell’arte sembrano avere altri piani di attacco: li raggiungi con un click senza muoverti dal divano. E’ bello stare a casa a guardarsi un film, farsi scorpacciate notturne di serie e condividere video di youtuber con i propri amici; queste soluzioni a chilometri zero hanno messo in crisi anche l’altro compagno del tipo con il sipario, il cinema.  Teatro in pensione dunque? In realtà leRead More →