Categoria: EUROPA

“Il re è nudo!” grida il bambino ne “I vestiti nuovi dell’imperatore” di Andersen. È l’unico a vedere la realtà. Nella fiaba del 1837, due imbroglioni fanno credere ad un imperatore vanitoso, di possedere un tessuto formidabile e stupendo, ma invisibile agli occhi di indegni e stolti. Nessuno avrà coraggio di dire la verità al re, nemmeno lui a sé stesso. Solo un bambino lo farà. È la paura di essere politically correct ops… indegni. Oggi è la trentesima Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e nonostante i passi avanti e le grandi conquiste, siamo ancora nudi. Ci copriamo di leggi e articoli,Read More →

GREEN

M.A.S.C. ha deciso di sperimentarsi, di intraprendere nuovi percorsi e di farlo Green. Perché? Intraprendere percorsi nuovi è essenziale, per sentirsi in forma, per non annoiarsi, per migliorare e perché altrimenti anche il mestiere più bello del mondo potrebbe trasformarsi in una noia mortale. Se poi si iniziano nuove cose e lo si fa Green è ancora meglio. È ancora troppo presto per svelarvi i progetti e i programmi futuri di M.A.S.C. e lo faremo più avanti.https://associazionemasc.it/ Cos’è piuttosto questo “essere Green” che troviamo scritto ovunque e sembra essere diventato di tendenza? Prima di tutto, magari andasse davvero di moda! Vivremmo sicuramente in un mondoRead More →

Non solo politica. L’Europa, o meglio, l’idea di un’Europa inclusiva , connessa, fatta di rapporti e collaborazioni è il sogno di tanti, quasi tutti. Le motivazioni storiche che hanno reso necessaria un’unione effettiva, non tanto geografica, ma più economica, politica e culturale, in generale le conosciamo. Ma il desiderio di un continente unificato non è solo cosa d’amministratori. Nel 1990 il politico francese Jack Lang, appassionato di teatro, e il maestro Giorgio Strehler con il sostegno del presidente della Repubblica francese Mitterrand, decisero di creare un’associazione che avesse come prerogativa quella di unire produzioni teatrali e lavori artistici, provenienti da varie regioni d’Europa. Promuovere scambiRead More →