Blog

cambiamo cultura

Insieme per dire NO alla violenza sulle donne. Il 25 novembre 2020 ricorre la 21ma Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. In questo momento storico così complesso, in cui stiamo facendo i conti con la pandemia causata dal Covid-19, anche quello della violenza sulle donne sembra essere un “virus” sempre più in ascesa. Gli studi condotti sui periodi di pandemia ed isolamento forzato hanno evidenziato la crescita esponenziale di questo fenomeno. L’isolamento sociale, la crescita della crisi economica e finanziaria e delle tensioni intra-familiari, nonché la maggiore difficoltà legata all’accesso ai servizi di prevenzione e protezione, aumenta la probabilità di eventi violentiRead More →

È per oggi alle 18 il primo appuntamento del progetto G.A.S. (Generare Arte Sociale) – l’Arte e la Cultura al servizio del Sociale. Ma sarà solo il primo di una lunga serie. Per tutta la settimana infatti, dal 14 al 20 settembre, si susseguiranno incontri presso il Teatro San Carlino di Villa Borghese a Roma. G.A.S. È un’iniziativa autonoma voluta da “Oltre le Parole onlus” e “Dire Fare Cambiare” per la promozione del Teatro Sociale. Entrambe le associazioni si adoperano per una connessione sempre più stretta tra mondo dell’arte e società, ritenendo l’aggregazione culturale strumento fondamentale per la formazione dei giovani e per il recuperoRead More →

REPLICHE SOSPESE IN OTTEMPERANZA AL DPCM DEL 04/03/2020 Comunicato stampa Roma, 11-12 Marzo 2020 ore 21 Teatro Trastevere – Via Jacopa de’ Sette Soli Debutta a Roma il primo spettacolo teatrale che trae ispirazione dal  movimento civile pacifista Women Wage Peace, nato nell’estate del 2014 da un piccolo gruppo di donne israeliane. Il gruppo conta ad oggi sul sostegno di migliaia di donne laiche, religiose, di destra e di sinistra, musulmane, ebree e cristiane unite da una sola richiesta: la pace. In occasione della  Giornata Internazionale dei diritti delle Donne e con il Patrocinio di #4women4earth (campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne di Earth DayRead More →

“Il re è nudo!” grida il bambino ne “I vestiti nuovi dell’imperatore” di Andersen. È l’unico a vedere la realtà. Nella fiaba del 1837, due imbroglioni fanno credere ad un imperatore vanitoso, di possedere un tessuto formidabile e stupendo, ma invisibile agli occhi di indegni e stolti. Nessuno avrà coraggio di dire la verità al re, nemmeno lui a sé stesso. Solo un bambino lo farà. È la paura di essere politically correct ops… indegni. Oggi è la trentesima Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e nonostante i passi avanti e le grandi conquiste, siamo ancora nudi. Ci copriamo di leggi e articoli,Read More →

3 giorni fuori dal comune Dal 20 al 22 Settembre 3 giorni fuori dal Comune a Santi Cosma e Damiano: animazione, spettacoli, attività didattiche sul tema dello sviluppo sostenibile  animazioni didattiche acrobatica aerea teatro COMUNICATO STAMPA  Dal 20 al 22 Settembre Tre giorni fuori dal Comune a Santi Cosma e Damiano: animazione, spettacoli, attività didattiche sul tema dello sviluppo sostenibile    Parte il 20 settembre la manifestazione gratuita Tre giorni fuori dal Comune fortemente voluta dal Comune di Santi Cosma e Damiano e realizzata con il contributo della la Regione Lazio per sensibilizzare sui 17 obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.  L’Amministrazione Comunale è particolarmente orgogliosa di questo progetto cheRead More →

GREEN

M.A.S.C. ha deciso di sperimentarsi, di intraprendere nuovi percorsi e di farlo Green. Perché? Intraprendere percorsi nuovi è essenziale, per sentirsi in forma, per non annoiarsi, per migliorare e perché altrimenti anche il mestiere più bello del mondo potrebbe trasformarsi in una noia mortale. Se poi si iniziano nuove cose e lo si fa Green è ancora meglio. È ancora troppo presto per svelarvi i progetti e i programmi futuri di M.A.S.C. e lo faremo più avanti.https://associazionemasc.it/ Cos’è piuttosto questo “essere Green” che troviamo scritto ovunque e sembra essere diventato di tendenza? Prima di tutto, magari andasse davvero di moda! Vivremmo sicuramente in un mondoRead More →

Quando parliamo di teatro come terapia spesso facciamo l’errore di considerarlo un semplice strumento per superare timidezza ed introversione. Ma fare teatro è terapeutico sempre. Che lo accettiamo o meno. https://associazionemasc.it/il-teatro-un-ponte-fatto-di-empatia/ Aprendo la porta di questo mondo si disvela ai nostri occhi una realtà più ampia, che ha a che fare anche con psicopatologie importanti che non sembrerebbero adatte ad un approccio artistico. Eppure “indagini” teatrali di maestri quali Grotowski e Stanislavskij hanno dimostrato che il teatro interviene notevolmente sull’Io, qualsiasi Io. Il primo ha magistralmente abbattuto schemi mentali partendo dalla considerazione che il teatro avviene nel corpo dell’attore. Il secondo ci ha regalato unRead More →

Non solo politica. L’Europa, o meglio, l’idea di un’Europa inclusiva , connessa, fatta di rapporti e collaborazioni è il sogno di tanti, quasi tutti. Le motivazioni storiche che hanno reso necessaria un’unione effettiva, non tanto geografica, ma più economica, politica e culturale, in generale le conosciamo. Ma il desiderio di un continente unificato non è solo cosa d’amministratori. Nel 1990 il politico francese Jack Lang, appassionato di teatro, e il maestro Giorgio Strehler con il sostegno del presidente della Repubblica francese Mitterrand, decisero di creare un’associazione che avesse come prerogativa quella di unire produzioni teatrali e lavori artistici, provenienti da varie regioni d’Europa. Promuovere scambiRead More →

Il teatro può essere un ponte. Tra una persona e un’altra, tra culture, religioni, popoli e realtà differenti, tra attore e spettatore. Questa esperienza, da considerare come un’occasione, ha un nome che sentiamo spesso e rischiamo di usare poco. Si tratta di empatia. Entrando in un teatro ci dedichiamo del tempo , ci permettiamo di coltivare un talento che nella frenesia e nelle mille connessioni di oggi potremmo perdere: la capacità di ascoltare gli altri e noi stessi. Sembra un controsenso ma non lo è. Ascoltando l’altro, ascolto me stesso. Ascolto quello che l’esperienza di un altro fa scaturire in me. Guardo la storia daRead More →

Altra replica per CAMBIAMO CAMICIA. https://associazionemasc.it/cambiamo-camicia/ Questa volta M.A.S.C. ha incontrato gli studenti delle scuole superiori di Monterotondo (RM). Lo spettacolo teatrale contro violenza di genere e bullismo ha nuovamente mosso le coscienze andando in scena al Teatro Comunale Ramarini. Un evento promosso e voluto dall’associazione Daniel Zagni Lab e da Alessandra Mosca Amapola, attrice, autrice e regista, che ha poi moderato il dibattito avvenuto con gli studenti presenti e con le stesse attrici dello spettacolo. http://danielzagnilab.it/ Gli spunti di riflessione sono stati tanti. Si è dibattuto sulle diverse forme di bullismo, sui pregiudizi, sulla poca solidarietà femminile e sulle aspettative che ognuno ha suRead More →